venerdì 25 settembre 2015

Diario di una Ragazza alla Pari: il 1° mese

Un mese e poco più  in Francia ed è  sorprendente quanto mi senta già più arricchita.
Posso finalmente dire di star bene e di sentirmi a casa.
Sono felice di me stessa e dell'indipendenza che sto acquisendo.

Non nego, però, che continuo a contare i giorni che mi separano dalle vacanze di Natale, ma comunque lo faccio con meno angoscia.
C'è  da dire che la voglia di vedere passar in fretta i giorni e accompagnata anche dalla paura che, in effetti tutto passi troppo velocemente e che quindi ci sia poco tempo per imparare tutto quello che c'è  da imparare!
Sono sempre più innamorata del francese e ogni volta vedere i progressi che faccio è sempre stupefacente!!
Posso dire che per ora sono contenta della scelta che ho intrapreso e non mi chiedo più "chi me l'ha fatto fare" maledicendo il giorno in cui mi è  venuta l'idea di partire, e posso aggiungere senza alcuna esitazione che imparare una lingua straniera sia una delle cose migliori che si possa fare!




1 commento:

  1. Sono felicissima per te e per il buon andamento di questa bellissima avventura!
    Brava!

    LuluC

    RispondiElimina