mercoledì 27 agosto 2014

Diario di una quasi 20enne..

Anche se siamo già a metà settimana ormai.. oggi guardando il calendario mi sono resa conto che questa è la settimana del mio compleanno, cioè l'ultima settimana da 19enne.
E voi direte: e beh? Che c'è di strano??



Non so se la pensiate come me, ma per me i vent'anni segnano l'inizio di una nuova "era" nella vita di una persona. 
Insomma non sei più un teenager, e non sei più adolescente almeno per l'anagrafe. 
Si però io è così che mi sento, ancora un po' ragazzina, ancora una teenager. 
Anche da più piccola guardavo i ragazzi e le ragazze più grandi di me e che in effetti non avranno avuto più della mia età attuale e mi sembravano già delle persone adulte, con delle responsabilità, delle vere responsabilità. 

Io non dico di sentirmi una quindicenne, perchè se così fosse avrei dei problemi, ma non mi sento ancora grande!
E la mia domanda è: dovrei sentirmi grande?


Ora come ora, pensando al futuro immediato sento di aver tanta voglia di fare, voglia di crescere e fare le cose nel modo migliore possibile! Pensate, ho pure voglia di ricominciare le lezioni all'università, per farvi intendere! ;) 

Ho voglia di mandare curriculum in giro, di imparare a guidare la macchina anche in posti non vicini a casa mia per recarmi sul posto di lavoro o fare commissioni... anche se sembrano cose banali, ho voglia in un certo senso di cambiare... di fare un salto per raggiungere il livello successivo. 
Tornando da Londra aggiungo anche che avrei voglia di prendere il coraggio a due mani e partire per un viaggio, da sola.. dove posso essere indipendente e imparare ad arrangiarmi e fare le cose da me!


Una cosa però di cui sono sicura e che non voglio smettere di "essere scema", vedere le mie amiche e prenderci del tempo per noi, contare i giorni che mancano a ogni mesivesario con il mio ragazzo anche se ormai sono anni. Farmi coccolare da mia mamma e dormire in compagnia di Stitch!


 



Quindi.. come si diventa grandi? Cambiando ma rimanendo gli stessi?


La domanda del giorno! 

I compleanni mi portano sempre a domande sul futuro e a buoni propositi, alla voglia di cambiamenti e a tante speranze. 
Immagino una me stessa diversa che in realtà per molte cose resta sempre la stessa..

Ma oltre ai dubbi, io adoro il mio compleanno, lo aspetto ogni anno come se fosse Natale! 
E non so dirvi il perchè ma mi piace! :) 
Quest'anno purtroppo niente festeggiamenti ma gli amici di sempre saranno presenti (fisicamente e con la mente) e questo è l'importante! :) 



Aspettatevi sicuramente un post della serie "Diario di una Neo Ventenne"! :P 

Dato l'oggetto di questo post ci sta bene una citazione presa da una canzone degli Imagine Dragons intitolata "It's time" 

It's time to begin isn't it? 
I get a little bit bigger, 
but then I'll admit 
I'm just the same as I was..
Now don't you understand 
I'll never changing who I am! 


E con questo è tutto! Vi saluto e al prossimo post pieno di pensieri! :)








2 commenti:

  1. Che bel post!! Cara Sara, dall'alto dei miei 26 anni, che so non esser tanti ma nemmeno pochini, posso dirti che di crescere non devi avere alcuna fretta, anzi. E soprattutto che non cresci decidendolo a tavolino, ma il più delle volte lo fai vivendo e facendo tante esperienze. Non è un numero a dirti se sei grande o meno, è più la tua testa, il tuo cuore ed il tuo bagaglio. Ammiro e apprezzo tanto la tua voglia di fare, goditi la tua splendida vita da 20enne, senza troppe pretese ma nemmeno con troppa leggerezza.
    Gli auguri ancora non te li faccio, ma un grosso in bocca al lupo si!
    Un abbraccio!
    Life, Laugh, Love And Lulu
    Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio del commento! Sono davvero contenta che ti sia piaciuto il mio post soprattutto perchè ti seguo e mi piace molto il tuo blog, quindi è un vero piacere!! :) Non posso che risponderti crepi questo lupo e un abbraccio anche da parte mia! :) :)

      Elimina