domenica 10 agosto 2014

Crostatine ai frutti di bosco e crema di Philadelphia Light

Buongiorno!!
Eccomi qui a presentarvi una nuova ricetta. Nuova più o meno perchè su ↪Instagram↩ avevo già postato una foto. Ma di cosa sto parlando??
Ma delle tortine di frutta e crema di Philadelphia!! :)

In realtà risalgono a più di una settimana fa, però non avevo avuto il tempo di scrivere la ricetta, e oggi ho voluto rimediare.
Quindi ecco qui l'occorrente:



Ingredienti per la FROLLA LIGHT: 1 tuorlo - 100 ml di olio di semi - 70 gr. di zucchero - 1 cucchiaino di lievito per dolci - scorza di 1 limone - 1 bicchiere di latte - 200 gr. di farina 

Ingredienti per la CREMA: 250 gr. di Philadelphia Light - 2 cucchiai di succo di limone - la scorza di 1 limone - 30 gr. di zucchero 

Per la DECORAZIONE: More, Mirtilli, Lamponi o altri frutti di bosco a vostro piacere. 


Procedimento: Cominciamo con la crema perchè è molto semplice e veloce. Mescolate i 250 gr. di Philadelphia in una ciotola con il succo di limone, lo zucchero e la scorza. Mescolate bene fino a renderla una crema omogenea. Dopodichè lasciatela riposare in frigo.

Ora, dedicatevi alla frolla: unite lo zucchero e il tuorlo più un goccio del latte previsto per mescolare più facilmente. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungete l'olio, la scorza, il lievito e il restante latte (la quantità di latte è variabile a seconda del vostro impasto). Adesso aggiungete la farina setacciata e amalgamate il tutto e poi impastate senza stressare troppo la pasta.
Lasciate riposare in frigo per una mezz'oretta.

Dopo il tempo di riposo, modellate la pasta frolla all'interno delle formine definendo il bordo.



Infornate a 180° per 20 minuti.


Lasciate raffreddare e nel frattempo togliete la crema dal frigo.
Spalmate un leggero strato di marmellata di lamponi.

 


Ora disponete abbondante crema su ogni tortina


...e poi decorate con i frutti di bosco.

 

Ecco a voi le tortine ai frutti di bosco!! :) 
Purtroppo io ne ho mangiata solo una, ma vi assicuro che sono davvero buone!
Non vi resta che provarle!

Alla prossima ricetta! 

Sara. :) 



Nessun commento:

Posta un commento