giovedì 15 maggio 2014

Maledetta Primavera!

Eccomi a scrivere direttamente dal mio lettuccio!
Dal momento in cui ci infiliamo nel nostro letto ecco che la testa comincia a vagare e a ripercorrere tutti gli avvenimenti del giorno.
Quello a cui penso io questa sera è l'effetto che la primavera ha su di me. È incredibile, è già da un po' di anni che noto che in questo periodo sento il bisogno di rinnovamenti e cambiamenti, che poi alla fine sono un po' i significati che questa stagione porta con se.
Non so perché ma comincio a pensare al futuro a quello che vorrei e non vorrei un domani, e da qui cominciano ad arrivare le ansie che mi apperengono e non poco!
I pensieri cadono sulle cose che non ci piacciono e che vorremmo cambiare, cosa più facile a dirsi che a farsi..
Tra l'altro oggi ho avuto mille dubbi e pensieri che non riesco a decifrare come veri, o come qualcosa che nasce da altre influenze... E questo mi fa sentire come vuota..
Anche se c'è da dire che non sempre ci si deve fidare dei pensieri prodotti in questo periodo dell'anno e forse la cosa migliore sarebbe non essere troppo impulsivi e lasciare che arrivi l'estate che porta con se relax e tante cose belle! :)
Si sembra che stia parlando di aria fritta xD e in effetti forse è proprio cosi! Ma basta blaterare è il caso forse di andare a dormire e riposare il cervellino ;)
Quindi vi lascio con una dolce buona notte e sogni d'oro! ⭐⭐
A presto.
Sara :)


Nessun commento:

Posta un commento